1 agosto 2017

agosto 2017, cosa fare nell'orto ed in giardino

si quieres leerlo en Argentina icon
E' arrivato Agosto con il suo caldo ed il massimo della siccità che rende molto difficile la sopravvivenza delle nostre piante sia nell'orto che in giardino.... oltre alla nostra!
Vediamo comunque quali sono i lavori che potremmo fare in questo mese nei giorni di luna crescente dal 1 al 6 e dal 22 al 30: 


♣  Cimare le infiorescenze del basilico e raccogliere le sue foglie la mattina presto al fresco. Ottimi questi giorni per preparare il pesto che potremmo conservare a lungo tempo nei barattoli, lessati a bagnomaria, oppure in congelatore. 
Guardando il calendario biodinamico i giorni più indicati per la raccolta sono 11 e 12.

♣  Negli stessi giorni di luna crescente potremmo raccogliere il prezzemolo e la rucola. Potremmo anche fare del pesto con la rucola da conservare.

♣  Raccogliere i meloni e le angurie ricordandoci di non innaffiarle più almeno nei 4-5 giorni prima.... saranno più dolci.

   Riprodurre per talea lavanda, fucsie, garofani e ortensie.

   Riprodurre per talea delle punte di geranio che andremmo a tagliare al di sotto per circa 20 cm per poi interrarle in nuovi vasi lasciando solo 3 - 4 foglie in cima e riponendole in un luogo ombreggiato.

Mentre nei giorni di luna calante dal 8 al 20 potremmo:




 ♣  Se ancora lo avete fatto raccogliete le cipolle, lo scalogno e l'aglio conservandoli in luogo fresco ed aerato dopo averli intrecciati.

♣  Raccogliere i peperoni ed i peperoncini da far seccare sotto il sole. Da conservarli poi, per tutto l'inverno, in sacchetti di stoffa di modo tale che respireranno e non si ammuffiranno.

♣  Raccogliamo le pesche, le pere e le susine sia da conservare fresche che per preparare le marmellate.

♣  Potare, riprodurre per talea e raccogliere i semi delle erbe aromatiche. 

 Potare i rosai rifiorenti e riprodurle per talea, interrando dei rami robusti tagliati dalla pianta.

 Potare la lavanda per donarle la ripresa vegetativa ed allo stesso tempo per rendere la pianta compatta e fiorifera l'anno prossimo. 


♣  Se ancora lo avete fatto, raccogliete le patate nei giorni di luna discendente dal 23 al 26. Se proprio non vi riesce in questi giorni cercate comunque di farlo nei giorni di luna calante, si avrà così una migliore conservazione e tarderanno un po' di più a germogliare. Ricordatevi di conservarle al buio. 

♣  Raccogliere i pomodori per fare conserve e per seccare nei giorni di luna ascendente 4, 13 e 14. Anche qui, essendo molto difficile chiedere all'orto dei giorni precisi di maturazione, si possono benissimo raccogliere nei giorni di luna calante.


   Raccogliere i semi dei fiori, che ci serviranno per far nascere nuove piantine l'anno prossimo, nei giorni di luna ascendente 4, 13 e 14.

   Raccogliere al fresco, la mattina presto, i fiori che serviranno per essere seccati nei giorni di luna ascendente dal 8 al 10 ed il 17.

Ricordandoci sempre che non vanno fatti nessun tipo di lavori nell'orto né nel giardino, nelle 12 ore prima e nelle 12 ore dopo l'Apogeo (giorni 2 e 30) e l'Epigeo (giorno 18) e ....


 Agosto batte il grano nell'aria
riempie i sacchi, empie la staia:

c'è tanta farina al mondo e perché un po' di pane per tutti non c'è?

Gianni Rodari

Nessun commento:

Posta un commento