16 aprile 2016

paté di olive nere o verdi, come si fa

la idéntica receta en Argentina icon

Tantissimi anni fa scopri per caso questa delizia spalmata su delle bruschette, poi, piano piano, mi sono accorta che era troppo limitativo usare il paté solo in questo modo.... Se era così buono con il pane, perché non fare il pane con le olive ed il paté di olive?? Poi cominciai a condirci la pasta, ad aggiungerlo ai risotti con le verdure, a mangiarlo con i formaggi... Non parliamo poi quando, arrivata alla Granja, preparai il paté con le olive nostre... tutto un'altro sapore!!! Perché la bontà di questo paté è racchiuso nella scelta delle olive

Gli ingredienti che ci servono sono:

olive nere oppure olive verdi 200 gr; olio d'oliva 4 cucchiai circa; alici sott'olio 1 o 2; capperi 1 cucchiaio da te; aglio 1 spicchio.

Forse la parte più noiosa di tutta la preparazione è quella di dover snocciolare le olive!!!

Una volta finito tagliatele a pezzi e mettetele nel bicchiere del mixer con lo spicchio d'aglio tagliuzzato, i capperi e le alici sott'olio, se volete un sapore leggermente più delicato potete aggiungerne solo 1. Incorporate l'olio e frullate il tutto fino ad ottenere una pasta omogenea e.....
Se volete potete conservarla, in barattolini ben chiusi, per due settimane in frigorifero, se resistete a non mangiarlo prima, anche per condirci semplicemente delle pennette lessate  e.....

BUONA FANTASIA PER USARLO!!!

Nessun commento:

Posta un commento