10 gennaio 2015

coppe di pandoro crema, noci e torrone

la idéntica receta en Argentina icon
Tutti gli anni mia cognata mi regala un pandoro artigianale che tutto sembra meno che un pandoro!!! E' ottimo da mangiare in ogni modo, da solo, con il miele, con.......
Poi con esso, in più, mi sbizzarrisco a creare altri dolci ancora, tipo pandoro con dulce de leche e caramello; se poi teniamo conto che in questo periodo va in giro pure il torrone, queste coppe sono l'ideale.

Per prepararle vi servono:

Pandoro; caffè o liquore al caffè; noci sgusciate e torrone al cioccolato.
per la crema pasticcerarosso d'uovo 3; zucchero 125 gr.; farina 50 gr.; latte ½ litro; buccia di  ½ limone oppure ancora meglio d'arancia; stecca di vaniglia 1. 
Tenete conto che con queste quantitativi otterrete una buona dose di crema, se dovete preparare solo 2 o 3 coppe dimezzate le dosi.




Come prima operazione preparate la crema pasticcera e nel frattempo anche il caffè. Dopo di che tagliate il pandoro in dischi della misura delle coppe dove andrete a servire il dolce, e tanti dischi quante sono le coppe, tenendo presente che per ognuna ci vorranno dai 4-5 dischi.
Adesso cha abbiamo tutto pronto "incoppiamo":
Sul fondo della coppa mettiamo un po' di crema, sopra un disco di pandoro che andremmo a bagnare con il caffè o il liquore al caffè, altra crema pasticcera ed una spolverata di noci tritate grossolanamente, un'altro disco di pandoro e così via fino all'ultimo disco dove oltre alla crema ci metteremo il torrone al cioccolato tagliuzzato e.....
DOLCE GHIOTTONERIA!!!

Nessun commento:

Posta un commento