23 febbraio 2014

Crocchette di patate e cavolfiore



  la idéntica receta en Argentina icon 

Qui continuiamo con il tuo pranzo, ho pensato che delle crocchette potevano essere un buon proseguo, che ne dici?
Quello che ti consiglio è di cominciare a preparare prima le crocchette e dopo, che occorre meno tempo, passi alla pasta.....
Vediamo gli ingredienti che ti servono: 



 patate medie 3; cavolfiore piccolo 1; uovo 1; gorgonzola dolce 50 gr.: olive verdi; maggiorana; pan grattato; olio e sale. 



 Prima di tutto metti a bollire le patate con la loro buccia in acqua fredda per 20 minuti circa. Intanto, tagli alla base il cavolfiore, togliendo le foglie e, aiutandoti sempre con il coltello, vai tagliando le cimette affinché rimangano separate. Una volta che le hai tagliate tutte, lavale e se ti è possibile le cuoci a vapore altrimenti le lessi in acqua bollente salata per circa 6-8 minuti, per essere certa fai la prova della forchetta: se all'infilzarla scivola con facilità, pero mantiene una leggera resistenza, sono pronti! Scolale bene onde evitare che quando le andrai a schiacciare non ricaccino acqua!


  Con lo schiaccia patate fai un purè con il cavolfiore e le patate, (alle quali naturalmente hai tolto la buccia!); schiacciale bene, sala ed unisci l'uovo, il gorgonzola a pezzettini, le olive verdi tagliate e la maggiorana (al suo posto puoi utilizzare il prezzemolo tritato), mischia bene e con questo composto prepara le crocchette. Una volta pronte le passi nel pangrattato e le adagi in una teglia foderata con carta da forno....Le cuoci in forno caldo a 200°, dopo circa 10-15 minuti le rigiri e le lasci cuocere per altri 10-15 minuti...come sempre tutto dipende dal forno!!!  Devono diventare dorate.


Adesso si, ti auguro un
FELIZ DOMINGO y BUEN PROVECHO!!!!

Nessun commento:

Posta un commento