14 dicembre 2017

torre di crêpes mare e monti

la idéntica receta en Argentina icon


Pensando ancora a qualche idea per l'antipasto di queste feste, impossibile non considerare questa bontà della mia terra natia. Sono sincera, non sono sicura al cento percento che questa torre di crêpes sia una ricetta esclusiva argentina, di certo posso dire che non vi è festa natalizia senza di essa.
Molto, ma molto lontanamente possiamo paragonarla al Pan Brioche farcito ..... invece il sapore è tutta un'altra storia.....
Come al mio solito ho voluto rielaborarla, a modo mio, in quella che è la farcitura, creando un mix di "mare e monti".


Gli ingredienti che ci servono sono:

Per circa 10 crêpes dal diametro di 22 cm: uova 2; farina 160 gr; latte 350 ml circa; burro 1 noce; sale 1 pizzico.

Per la farcitura: salmone affumicato 3 fette; speck 4-5 fette; gamberetti 10; provola affumicata 5 fette; uova di lompo rosse 50 gr; pomodori ramati 2; insalatine varie; erba cipollina; maionese; ketchup; formaggio spalmabile alle erbe; robiola.

Prepariamo le crêpes, anche con un giorno di anticipo, come siamo soliti farle. Con l'unica differenza che questa volta dovremmo farle più grandi, prendiamo come riferimento il piatto di portata dove andremmo a servirlo, lasciando un poco di spazio dal bordo per decorare poi la torre.

Adesso iniziamo a comporre la nostra torre sistemando, sul fondo del piatto, una prima crêpes che andremmo a spalmare con del burro morbido e sopra adagiamo le fettine di salmone. Ricopriamo con un'altra crêpes che condiremo con del formaggio alle erbe e delle fettine di pomodoro. Ancora un'altra crêpes con robiola spalmata e le fettine di provola.


I successivi starti li ho farciti così: formaggio alle erbe ed insalatina tagliata piccolissima.
Maionese mischiata con del ketchup, gamberetti lessati, sgusciati e tagliati a pezzetti piccoli e del erba cipollina.
Un'altro starto con formaggio alle erbe ed insalatina.
L'ultimo con robiola e uova di lompo, che andranno a dare del colore alla crêpes che le ricoprirà.


Adesso non ci rimane che decorare la nostra torre con dell'erba cipollina, dei pomodorini e dell'insalata.
Naturalmente questa può essere presa solo como linea guida. Potrete farcirla con affettati diversi, con uova sode, olive verdi e nere, peperoni, palmitos (cuori di palma), carote grattugiate, del petto di pollo cotto e poi sminuzzato, e ....

come la vostra fantasia vi suggerisca....!!!

Mentre la mia fantasia, anzi la mia curiosità mi spinge sempre in nuove avventure.... e questa credo che sia una di quelle che mi divertirà molto:
Con questo post partecipo al Linky Party di My Little Ispirazioni

My Little Inspirations - Christmas Inspirations Linky Party 2017

6 commenti:

  1. Amo le crepes e questa ricetta è davvero invitante, grazie dell'idea la sperimenterò di sicuro!
    Buona giornata
    Silvia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Silvia se ti piaciono le crepes allora devi proprio assaggiarlo. Un consiglio non untare troppo con la maionese o con i formaggi spalmabile. La crepes di per se non assorbe.
      Buona giornata e buon lavoro anche a te.
      Adriana

      Elimina
  2. Risposte
    1. Grazie a te Emanuela, mi è servito tanto per lanciarmi semplicemente poi nell'evento di "handmadechristmas2017", che inizialmente mi sembrava così complicato da poter parteciparvi.
      Ti auguro un Gioioso 2018 a te e famiglia.

      Elimina