28 dicembre 2016

pappardelle ripiene con ricotta

la idéntica receta en Argentina icon
Chi ha detto che solo i ravioli, i tortellini o i cannelloni si possono riempire??
Provate a fare queste strepitose pappardelle e poi ne riparliamo.


Gli ingredienti che ci servono per prepararla, per 4 persone, sono:

farina 400 gr + quella per infarinare; uova 4 + 1 albume; ricotta 300 gr; erba cipollina 6 -7 fili; sale fino.

Dopo aver ammassato l'impasto base, formando una fontana con la farina dove aggiungere le 4 uova ed un pizzico di sale e, lasciato riposare il panetto per circa 15-20 minuti, andremmo a stendere la massa in sfoglie sottili che ritaglieremo in rettangoli. Per regolarmi sulla lunghezza dei rettangoli prendo sempre uno spaghetto o un bucatino come misura... sono perfetti!!!
Lasciamo asciugare le sfoglie per altri 20-30 minuti.


Intanto scoliamo bene la ricotta e la sistemiamo in una ciottola, uniamo l'erba cipollina tagliuzzata e, se vi piace, un po' di pepe macinato e amalgamiamo bene il tutto.
Sbattiamo l'albume e con esso spennelliamo le sfoglie.
Su metà di esse stendiamo uno strato sottile di ricotta che andremmo a coprire con l'altra metà di sfoglie spennellate.
Premiamo delicatamente con le mani su tutta la superficie, senza fare però troppa pressione, onde evitare che il ripieno fuoriesca.


Ritagliamo la pasta a strisce, con le rotelle dentellate, larghe all'incirca 2½ - 3 cm.
Lasciamo riposare per circa 15 minuti prima di condirle con un buon ragù e tanto formaggio grattugiato, con degli scampi, o con tutto quello che la nostra fantasia ci suggerisca e......

BUEN PROVECHO!!!!

Nessun commento:

Posta un commento