14 giugno 2016

zucchine tonde ripiene con bietole

la idéntica receta en Argentina icon
Verdure ripiene e gratinate... che passione!!!
Veramente con tanta fantasia possiamo variare e presentare piatti sempre diversi.... anche se alla fine mio marito e mio figlio mi dicono che sempre zucchine sono..... questi carnivori!!!


Gli ingredienti che ci servono sono:

zucchine tonde 6; bietole già pulite 150 gr; pomodori pelati 2; uova 2; pane raffermo 2 fette; parmigiano grattugiato 3 cucchiai colmi; latte ½ bicchiere; cipolla ½; olio d'oliva; paprica; sale e pepe.

Tagliamo la parte superiore delle zucchine e con l'aiuto
di un coltello scaviamo internamente la polpa, che metteremo da parte. Una volta svuotate le tufferemmo insieme alle calottine in acqua bollente salata, lasciandole cuocere per circa 10 minuti. Le scoliamo e le mettiamo sottosopra su un telo per farle scolare e raffreddare.

Nel frattempo prepariamo il ripieno: tritiamo la mezza cipolla che faremo appassire in un tegame con dell'olio d'oliva; vi aggiungiamo una parte della polpa delle zucchine tagliuzzata piccola, un cucchiaino di paprica e lasciamo cuocere per alcuni minuti prima di aggiungere i pelati tagliati a pezzetti, per poi proseguire la cottura per altri 10 minuti. Nel frattempo lessiamo le bietole in acqua bollente salata per 5 minuti, una volta scolate le strizziamo per bene, le tagliamo piccole, le incorporiamo nel soffritto, rigiriamo e lasciamo insaporire per pochi minuti sul fuoco, in ogni modo fino a quando il composto non sarà completamente asciutto. Spolveriamo il tutto con del pepe, spegniamo il fuoco e lasciamo raffreddare.


Verseremo il composto in una ciottola e vi aggiungeremo la mollica del pane, precedentemente bagnata nel latte e strizzata,  il parmigiano grattugiato e le due uova sbattute con un pizzico di sale.
Amalgamiamo per bene e con esso riempiamo le zucchine che andremmo sistemando in una pirofila da forno unta con l'olio. Per finire irroriamo con dell'olio d'oliva le zucchine ed aggiungiamo sul fondo della pirofila un bicchiere d'acqua. Inforniamo a 180° per circa 30 minuti, fino a quando diventeranno dorate e......


se vi rimane del ripieno potete sistemarlo in una pirofila, cospargere la superficie con del pan grattato ed irrorare con l'olio; cuocete al forno fino a quando la superficie non prende colore e adesso si.....

BUEN PROVECHO!!!!

Nessun commento:

Posta un commento