12 febbraio 2016

cuori di risotto con merluzzo

la idéntica receta en Argentina icon

14 Febbraio, San Valentino.....che vuol dire giornata degli innamorati.
Se volgiamo il capo tanto indietro nel tempo scopriamo che questa giornata è stata dedicata dalla chiesa cattolica a San Valentino di Terni. In seguito a quale suo gesto ed il perché di questa festività si confondono tra tante credenze e leggende, ma due cose sono certe: la più importante é l'amore che San Valentino diffondeva intorno a sé e tra le giovani coppie.
La seconda è che questa giornata sostituì la festa pagana che i romani dedicavano alla fertilità...... con dei riti non troppo ortodossi!!!
Se ogni giorno volete festeggiare il giorno dell'amore, vi sono mille piccoli gesti da donare..... tanti cuori da offrire...

Gli ingredienti che ci servono per soli 2 persone sono:

riso 150 gr; merluzzo 300 gr; cipolla 1; panna da cucina 100 ml; vino bianco ½ bicchiere; fumé di pesce o brodo vegetale; curry 1 cucchiaino; olio d'oliva e sale.
Stampi individuali. In questa occasione ho utilizzato questi a forma di cuore, altrimenti sono indicati gli stampi ad anello sia  individuali che uno stampo grande. Una volta sformato ci andrete a mettere il pesce con la sua salsa nel foro e sopra il riso.

Tritiamo una cipolla e la facciamo appassire in un tegame con dell'olio; aggiungiamo il riso e lasciamo tostare per pochi minuti prima di spruzzare ½ bicchiere di vino bianco e salare. Lasciamo cuocere il riso aggiungendo un po' alla volta dei mestoli di brodo di pesce o vegetale e rigirando spesso. Per il tempo di cottura regolatevi in base alle indicazioni sulla confezione.


Nel frattempo tritiamo la restante ½ cipolla e la facciamo appassire in una padella con dell'olio; uniamo i filetti di pesce tagliati a tocchetti e lasciamo insaporire per alcuni minuti prima di irrorarli con il resto del vino bianco e salare leggermente. Lasciamo cuocere per circa 10 minuti e ci aggiungiamo la panna da cucina nella quale avremmo stemperato il cucchiaino di curry. Deve essere ancora ben caldo al momento di servire.


Prepariamo la presentazione: mettiamo il riso negli stampini individuali unti d'olio, lasciamo raffreddare per alcuni minuti e li sformiamo sul piatto da portata versandoci sopra il merluzzo con la sua crema, spolveriamo con del prezzemolo tritato e.......
TANTO AMORE PER TUTTI!!!!

Nessun commento:

Posta un commento