16 novembre 2017

risotto con melagrana

la idéntica receta en Argentina icon


Ogni mattina, nella mia mente, vi è un accavallarsi di esperienze, di scoperte, di ricette, di pensieri che vorrei condividere insieme a voi.
A volte ho anche l'opportunità di sedermi davanti al PC e di iniziare a riversare questo fiume in piena.... per poi finire con l'accumularsi tra tanti incompiuti.
Vediamo se questa mattina sono più fortunata e riesco a pubblicare questa ricette ... anche perché dovete proprio assaggiare questo delicato risotto alla melagrana prima che finiscano questi squisiti frutti, simbolo della fortuna e dell'abbondanza.
Se poi avete una abbondanza di melagrane non vi dimenticate di preparare la marmellata di melagrane e fichi.


Allora vediamo quali sono gli ingredienti che ci servono:

riso 300 gr; melagrana 3; cipolla 1; brodo vegetale; vino rosé ½ bicchiere; formaggio grattugiato; prezzemolo; burro 1 noce; olio d'oliva e sale.

Facciamo soffriggere la cipolla in un tegame con dell'olio d'oliva. Personalmente mi piace tagliare la cipolla a rondelle, per chi invece ne vuole solo sentire il sapore, può benissimo tritarla piccola.
Aggiungiamo il riso, lasciamo tostare a fuoco basso per pochi minuti, bagniamo con il vino rosé, aumentiamo la fiamma e appena evapora abbassiamo il fuoco aggiungendo del brodo vegetale. Mescoliamo e, di volta in volta, aggiungiamo altro brodo non appena verrà assorbito dal riso,  continuando a girare ogni tanto fino a metà della cottura del riso.


Spremiamo le melagrane ( io utilizzo il passaverdure per questa operazione, ho sentito che vi è chi utilizza lo spremiagrumi!?), lasciando da parte diversi chicchi interi. Irroriamo il risotto con il succo ottenuto, saliamo appena ( il brodo vegetale è già salato) e lasciamo finire la cottura, rigirando ogni tanto onde evitare che il risotto si attacchi al tegame. Se fosse necessario aggiungiamo qualche cucchiaio di brodo vegetale.


Una volta cotto, spegniamo il fuoco, mantechiamo con la noce di burro ed il formaggio grattugiato; guarniamo con i chicchi di melagrane. il prezzemolo tritato e.....

BUEN PROVECHO!!!

Nessun commento:

Posta un commento