7 giugno 2017

baccelli di piselli ripassate con uova

la idéntica receta en Argentina icon

Che piacere dopo più di un mese e mezzo riuscire a trovare un piccolissimo spazio per scrivere nuovamente nel mio blog 💻 !!!
Anche perché, essendo adesso il momento d'oro dei piselli e delle sue bucce fresche, non posso aspettare oltre per pubblicare questa ricetta, altrimenti se ne riparlerà l'anno prossimo.



Allora non perdiamo tempo e vediamo quali sono gli ingredienti che ci servono per preparare questa ricettina; che potremmo benissimo catalogarla tra i post " Riciclando" visto che andiamo a recuperare una parte molto importante di questo legume che normalmente buttiamo:

baccelli di piselli; uova; olio d'oliva e sale.

Dopo aver separato e tolto i filamenti che tengono uniti i due baccelli, andremmo a togliere la pellicola interna. Quest'ultima è un'operazione importantissima da fare se vogliamo dei baccelli teneri da mangiare.





Laviamo i baccelli e li mettiamo in una padella capiente con dell'olio d'oliva.
Saliamo appena e lasciamo stufare coperti a fuoco basso per alcuni minuti, fino a quando vedremmo che si sono quasi cotti. Alziamo la fiamma lasciando soffriggere i baccelli.
A quel punto aggiungiamo le uova, un pizzico di sale e giriamo di modo tale che le uova si strapazzino.
Volendo dargli più sapore possiamo aggiungere dei tocchetti di prosciutto crudo o di pancetta mentre soffriggiamo i baccelli e .....

il loro sapore vi ricorda più i piselli o i peperoni???

Nessun commento:

Posta un commento