13 aprile 2017

gnocchetti con gamberi, zucchine e pomodori secchi

la idéntica receta en Argentina icon
Visto l'antipasto ed il secondo che oggi preparo, già abbastanza nutrienti, ho pensato che ci volesse un primo delicato ed allo stesso tempo con un sapore forte.
Quindi ho chiamato in aiuto i pomodori secchi, preparati quest'estate, e le zucchine che rendono il piatto delicato.
Gli ingredienti per preparalo sono:



gnocchi di patate oppure di ricotta 600 gr; gamberi 500 gr; zucchine medie 2; pomodori secchi 6-7; cipolla 1; prezzemolo; fumé di pesce circa 1 litro; olio d'oliva e sale.
Facoltativo: peperoni rossi; che possono anche sostituire i pomodori secchi.

Dopo aver preparato i gnocchi, ci dedichiamo al condimento:
Per prima cosa in un casseruola facciamo bollire dell'acqua dove tufferemo per pochi minuti i gamberi per poi scolarli e sgusciarli.
Lasciamo ammorbidire, per circa 20 minuti, i pomodori secchi in una ciotola con dell'acqua tiepida e poco vino bianco. Se utilizzate i pomodori secchi sott'olio questo passo dovete evitarlo!
In un padella capiente facciamo stufare la cipolla tagliata a rondelle sottili con i pomodori secchi e/o i peperoni tagliati a listarelle.
Intanto tagliamo le zucchine a pezzi, separando la parte verde dalla parte bianca; i primi li taglieremo a listarelle mentre la polpa a pezzi ancora più piccoli che


                                aggiungeremo nel tegame coprendo con parte del brodo di pesce, lasciando cuocere per circa 15 minuti.
Schiacciamo la polpa fino a ridurla in crema, incorporiamo la parte di zucchina verde, ricopriamo con altro brodo e lasciamo cuocere per 10 minuti prima di unirci i gamberi. Se fosse necessario aggiungete ancora qualche cucchiaio di brodo.



Intanto avremmo cotto i gnocchi in abbondante acqua che faremo saltare nel tegame con il condimento, spolverandoli con abbondante prezzemolo e......
BUEN PROVECHO!!!

Nessun commento:

Posta un commento