25 febbraio 2017

salsicce di maiale con verdure

la idéntica receta en Argentina icon

Ai tempi dei tempi....appena ventenne, ero vegetariana convinta e molto ferrea. L'aver rinunciato alla carne non costituiva nessun problema per me.... ad eccezione delle salsicce: grande ghiottoneria!!!
Come si fa a non mangiarle arrostite, cotte con il sugo, o d'inverno accompagnate con le rape oppure il tradizionale piatto di "salsicce alla contadina" preparate con fagioli 😋...ai cui aggiungere anche delle erbette varie. Vi è chi questo piatto invece lo prepara con funghi secchi e pancetta...
Vi racconto come lo preparo io e quali ingredienti uso:


salsicce di maiale fresche 8; patate 3-4; peperone rosso 1 grande; cavolfiore ½; aglio 4 spicchi; vino rosso ¼ bicchiere; olio d'oliva e sale

Prima di tutto laviamo e tagliamo a strisce corte il peperone che faremmo cuocere in un tegame con dell'olio d'oliva, due spicchi d'aglio e un pizzico di sale.
Tagliamo a cimette piccole il cavolfiore che faremo cuocere al vapore, si può anche lessare, solo che bisogna scolarlo molto bene.



Intanto tagliamo le patate a pezzetti medi e le lasciamo rosolare, in un tegame molto capiente, con due spicchi d'aglio, per scarsi 10 minuti.
Aggiungiamo le salsicce intere e lasciamo rosolare per qualche altro minuto prima di tagliarle in tre pezzi. Rigiriamo, bagniamo con il vino rosso e lasciamo cuocere coperchiato.

Qualche minuto prima della completa cottura aggiungiamo le cimette di cavolfiore, saliamo e rigiriamo per far insaporire bene il tutto.
Uniamo i peperoni, serviamo con abbondante pane casereccio e....

BUEN PROVECHO!!!

Nessun commento:

Posta un commento