15 gennaio 2017

timballo di zite con melanzane

la idéntica receta en Argentina icon


Oggi ci vuole un piatto speciale, non solo buono da mangiare ma anche bello da vedersi. Nell'aria sento profumo di cucina mediterranea.... arrivando, dalla puglia e dalla sicilia, questo piatto tipico. Le due regioni preparano questa pietanza con delle varianti: la puglia aggiunge le polpettine al sugo, mentre la sicilia utilizza gli "anelletti" come formato di pasta.
Io poi faccio qualche altra piccola variante: le melanzane non le friggo ma bensì le arrostisco; uso le zite, pasta a formato lungo, che lascio intere per dare una forma allungata al timballo, invece che rotonda

Gli ingredienti che ci servono sono:

zite 500 gr; melanzane 4; mozzarelle 2; passata di pomodori 1 litro e anche più; basilico; aglio 1 spiccio; olio d'oliva e sale.
Facoltativo: ricotta 150 gr.



Prepariamo un sugo semplice con pomodoro, olio, aglio e basilico. Personalmente mi piace aggiungerci, a fine cottura, la ricotta ben schiacciata, profumo della Sicilia. Mettiamo a bollire dell'acqua dove cuocere la pasta intera che, una volta cotta e ben scolata, condiremo con il sugo preparato.
Nel frattempo avremmo arrostito le melanzane, tagliate in lungo. Con esse foderiamo uno stampo rettangolare, precedentemente unto con dell'olio d'oliva, lasciandole fuoriuscire ai lati.

Adesso andiamo a comporre il timballo: distendiamo in lungo uno strato di pasta, spolveriamo con abbondante formaggio grattugiato e sopra distribuiamo un po' di mozzarella tagliata a dadini. Copriamo con delle fette di melanzane, irroriamo con dell'olio d'oliva e di nuovo uno strato di pasta, formaggio grattugiato e mozzarella.... fino al completamento degli ingredienti. Richiudiamo l'ultimo strato con le melanzane che fuoriescono dallo stampo e ricopriamo gli spazi vuoti con altre melanzane arrostite.


Irroriamo con dell'olio d'oliva e portiamo in forno caldo a 200° per circa 20-30 minuti.... dipende sempre dai forni.
Vi consiglio, verso metà cottura, di ricoprire la superficie con della carta d'alluminio, onde evitare che le melanzane di sopra si brucino 😥!!
Lasciamo riposare per circa 15 minuti in forno spento, togliamo dallo stampo e ......
BUEN PROVECHO!!!!

Nessun commento:

Posta un commento