17 gennaio 2017

minestra di lenticchie e zucca

la idéntica receta en Argentina icon
La neve continua a cadere, il freddo persiste...... qui ci vuole qualcosa di caldo per riscaldare non solo l'animo..... e questa minestra è l'ideale.
Perché la minestra è sinonimo d'inverno; è la sensazione di calore al solo pensarci; è l'immagine di una grande tavolata con tanti bambini; è un concerto senza fine di tanti cucchiai; è .....

Gli ingredienti che ci servono sono:

lenticchie 300 gr; zucca 700 gr; pomodoro 2 san marzano; brodo vegetale 1 l; vino rosso ½ bicchiere; rosmarino 1 rametto; lauro 5-6 foglie; sedano un gambo; aglio 4 spicchi; olio d'oliva e sale.
Prima di tutto prepariamo il brodo vegetale. Volendo fare più veloce al suo posto potete utilizzare un brodo preparato con il dado.
Tagliamo la zucca a tocchetti piccoli, li priviamo della buccia e li lessiamo in acqua bollente salata con tre foglie di lauro per 10 minuti.

Laviamo le lenticchie sotto il getto di acqua fredda e le lasciamo cuocere per circa 20 minuti in un tegame con dell'acqua fredda, due spicchi d'aglio, il sedano e due foglie di lauro.

In un altro tegame lasciamo rosolare l'aglio e il rosmarino con l'olio d'oliva. Bagniamo con il vino rosso, facciamo evaporare appena ed aggiungiamo i pelati tagliati a pezzetti piccoli. Giriamo lasciando cuocere a fuoco medio per 2-3 minuti prima di incorporare le lenticchie scolate dalla loro acqua di cottura che metteremo da parte per l'occorrenza. Aggiungiamo il brodo vegetale, copriamo e facciamo cuocere ancora per 10 minuti. Incorporiamo la zucca, saliamo,


giriamo per far amalgamare bene il tutto, ricopriamo e facciamo insaporire per altri 10 minuti. Se fosse necessario aggiungiamo un poco dell'acqua di cottura delle lenticchie.
Serviamo questa minestra ben calda accompagnata con dei crostoni di pane e.....
CONSIGLIO di Antonella:  lessiamo delle castagne in abbondante acqua fredda per circa 30-40 minuti, ancora calde le sbucciamo, stando attente a togliere anche la pellicina pelosa, e le aggiungiamo alla minestra insieme alla zucca e......
BUEN PROVECHO!!!  

Nessun commento:

Posta un commento