31 dicembre 2016

pappardelle ripiene con scampi e spinaci

la idéntica receta en Argentina icon

Siamo arrivati all'ultimo giorno di questo anno; anno in cui abbiamo vissuto momenti felici e altri tristi; momenti in cui ci siamo sentiti forti e altre volte così fragili; momenti da ricordare e tanti da scordare; momenti così chiari e altri da dover elaborare......
Comunque sia andato quest'anno, si ha sempre la speranza che quello a venire sia migliore e questa sera ci appresteremo a festeggiare per aspettarlo e dargli il benvenuto preparando un grande cenone. Se volete vi do un'idea per un primo da festa. Gli ingredienti che ci servono sono:

Per la pasta:
farina 400 gr + quella per infarinare; uova 4 + 1 albume; ricotta 300 gr; erba cipollina 6 -7 fili; sale fino.

Per il condimento:
gamberi 400 gr; spinaci 200 gr; scalogni 2: brodo di pesce ½ bicchiere; vino bianco ¼ bicchiere; olio d'oliva; sale. 

Come prima cosa prepareremo le pappardelle ripiene con la ricotta e mentre le lasciamo riposare prepariamo il condimento:




Tritiamo gli scalogni e li facciamo appassire in un tegame con dell'olio d'oliva. Aggiungiamo gli scampi e lasciamo rosolare per qualche minuti prima di bagnarli con il vino bianco. Una volta evaporato uniamo gli spinaci dopo averli puliti, lavati e tagliuzzati. Rigiriamo e lasciamo cuocere per 5 minuti con il coperchio; dopodiché bagniamo con il brodo di pesce, saliamo e lasciamo sul fuoco ancora altri 5- 7 minuti.


Intanto avremmo messo sul fuoco una pentola con abbondante acqua dove, una volta che bolle, aggiungeremo del sale grosso ed un goccino d'olio e faremo cuocere la pasta ripiena  per circa 5-7 minuti. Scoliamo delicatamente la pasta che verseremo nel tegame con gli scampi; facciamo saltare a fiamma alta, se fosse necessario aggiungiamo qualche cucchiaio di brodo di pesce e ......

BUEN 2017 A TODOS!!!!

Nessun commento:

Posta un commento