19 novembre 2016

risotto con zucca e funghi

la idéntica receta en Argentina icon

Se è vero che sono un'amante della pasta in tutte le sue sfumature questo non significa che disdegno il riso.
Nel mondo dei primi il riso è un mondo a sé, con sapore, digeribilità e metodologie di cottura tutte sue.
Si presume che, nell'antichità, questo cereale sia stato scoperto ed utilizzato prima del grano... ovverosia prima che inventassero gli italiani!!
Oggi, giornata tipica autunnale, come fare a non abbinarlo alla zucca ed ai funghi??

Gli ingredienti che ci servono sono:

riso 300 gr; zucca solo polpa 400 gr; funghi 300 gr; parmigiano grattugiato; prosecco ½ bicchiere; porro 1; aglio; lauro; rosmarino; prezzemolo; burro 1 noce; olio d'oliva e sale.
Facoltativo; ricotta stagionata al peperoncino.

Tagliamo la zucca a pezzetti e la lessiamo in acqua bollente salata per circa 10 minuti con 2-3 foglie di lauro. Facciamo soffriggere il porro tagliato a rondelle in un tegame con dell'olio d'oliva e del rosmarino e vi aggiungiamo la zucca, che avremmo tolto dalla pentola con l'aiuto di una schiumarola conservando l'acqua di cottura.


Lasciamo asciugare a fuoco medio per circa 10 minuti  prima di incorporarvi il riso. Giriamo, lasciamo tostare e bagniamo con il prosecco. Una volta evaporato, abbassiamo la fiamma ed aggiungiamo un poco alla volta l'acqua di cottura della zucca rigirando spesso.


Intanto, dopo aver pulito e tagliato i funghi, li facciamo cuocere in un tegame con dell'olio d'oliva, uno spicchio d'aglio ed il prezzemolo.


Negli ultimi 3 minuti di cottura del riso vi uniamo i funghi, rigiriamo e lasciamo insaporire. Spegniamo il fuoco e mantechiamo con la noce di burro. Al momento di servire spolveriamo con abbondante parmigiano o, a chi piace, con della ricotta stagionata al peperoncino e............
BUEN PROVECHO!!!

Nessun commento:

Posta un commento