4 marzo 2016

crocchette di pesce

la idéntica receta en Argentina icon

Vogliamo fare una cenetta semplice e non molto impegnativa da preparare anche con dei filetti di pesce congelati se non abbiamo quello fresco? Queste crocchettine saranno una ghiottoneria per tutta la famiglia.
 Questa volta ho utilizzato i filetti di merluzzo, ma al suo posto si possono benissimo usare i filetti di nasello, di branzino o spigola, di platessa, di persico e perché no, anche un insieme di questi pesci.


Gli ingredienti che ci servono sono:

patate 400 gr; filetti di pesce 500 gr; uovo 1; prezzemolo tritato; pangrattato; farina di mais; olio per friggere; limone; sale.

 Intanto che lessiamo le patate, in un altro tegame faremo bollire dell'acqua con 2-3 fettine di limone ed un rametto di prezzemolo. Appena bolle vi immergiamo i filetti di pesce ancora congelati e lasciamo fino a quando non riprende il bollore per poi scolarli bene.
Sbucciamo le patate lesse e, con l'aiuto dello schiacciapatate, le riduciamo a pure. Vi uniamo i filetti di pesce sminuzzati, il prezzemolo tritato e l'uovo; amalgamiamo il tutto e saliamo leggermente.
Con il composto formiamo delle pallottoline che passeremo nel pan grattato mischiato con qualche cucchiaio di farina di mais.

 

Mettiamo sul fuoco un tegame con  abbondante olio di semi e le friggiamo, un po' alla volta, rigirandole onde farle dorare da tutti le parti. Le sistemiamo su della carta assorbente e .......
BUENA CENA!!!!

Nessun commento:

Posta un commento