19 dicembre 2015

cannolicchi in salsa di palombo

la idéntica receta en Argentina icon
Non so se voi vi trovate nella mia stessa situazione, dove ancora non ho deciso cosa preparare per la Vigilia di Natale.... e ancora meno che meno cosa fare per Natale. Quest'anno nell'aria non sento assolutamente l'atmosfera natalizia....sarà perché questo continuo sole caldo fa pensare di più ad un inizio di primavera... o forse perché, sempre di più, stiamo perdendo la voglia di festeggiare. Poi invece penso che siamo noi che dobbiamo rendere magica l'atmosfera nelle nostre case, con la nostra famiglia ed amici, per scrollarci da dosso tutta la malinconia, le preoccupazioni ed i dolori che ci affliggono.... per rendere felice non solo queste feste ma per vedere ed apprezzare, anche negli altri giorni, il positivo che ci circonda.

Allora tiriamoci su... anche le maniche, e cominciamo  a pensare al primo, che porta con sé anche il secondo, da preparare per la Vigilia se rispettate la tradizione di mangiare solo pesce. E vediamo quali ingredienti ci servono per prepararlo per 4 persone: 

cannolicchi o altro formato di pasta corta 320 gr.; palombo 1 kg.; conserva di pomodoro a pezzetti 850 gr.; zafferano 1 bustina;  vino Prosecco 1 bicchiere; aglio 1 spicchio; prezzemolo; olio d'oliva e sale. 
Facoltativo: peperoncino.  

Tagliamo il palombo a rondelle che faremo rosolare in padella con dell'olio d'oliva e l'aglio; una volta colorato lo bagneremo con il prosecco. Sciogliamo la bustina di zafferano in poca acqua calda e lo versiamo sul pesce .

 

Lasciamo evaporare il vino ed insaporire per qualche minuto e vi aggiungiamo i pomodori a pezzetti, che faremo cuocere per circa 20 minuti.
Intanto faremo bollire la pasta in abbondante acqua salata; una volta scolata la condiremo con la salsa di pomodoro e dei pezzetti di pesce, tanto prezzemolo tritato, peperoncino se ci aggrada e possiamo affiancarla alle rondelle di palombo, altrimenti il pesce potete servirlo in un secondo tempo e ......

Nessun commento:

Posta un commento