28 novembre 2015

minestra di zucca con fagioli

la idéntica receta en Argentina icon

Con questo freddo che è arrivato così di colpo e guardando le montagne che si sono sbiancate completamente, vien voglia di mangiare qualcosa di caldo e tipico di questa stagione....e chi meglio della nostra amica zucca può venirci in soccorso?
Come in altre occasioni, anche in questa ricetta ho fatto delle piccole modifiche: ho sostituito i fagioli tondini (tipici abruzzesi) con i cannelli, come si costuma nella ricetta napoletana ed ho aggiunto la pancetta.
Vi dico tutti gli ingredienti che ci servono per prepararla:

zucca 500 gr.; fagioli cannellini secchi 100 gr; 
pancetta 80 gr.; aglio 1 spicchio; rosmarino 1 rametto; alloro 2 foglie; olio d'oliva e sale.

La sera precedente a questa preparazione metteremmo in ammollo i fagioli secchi lasciandoli in acqua per tutta la notte. La mattina seguente li metteremo in una pentola con 1 ½ litro d'acqua, leggermente salata, facendoli cuocere a fuoco lento per circa 40 minuti....controllate che non scuociano, poi dovranno ancora continuare la loro cottura.

Togliamo la buccia, i semi ed i filamenti alla zucca. La laviamo velocemente per poi tagliarla a tocchetti piccoli.

In un tegame faremo rosolare, nell'olio, l'aglio, la pancetta e gli aghi di rosmarino. Aggiungiamo la zucca e l'alloro lasciando insaporire a fuoco lento per 10 minuti. A questo punto aggiungeremo i fagioli con una parte del loro liquido di cottura, aggiustando di sale ed eventualmente con del peperoncino.

 

Facciamo cuocere per circa altri 20 minuti, se fosse necessario aggiungete altra acqua di cottura dei fagioli.
Servite ben caldo accompagnato con delle fette di pane tostate e.....

BUEN PROVECHO!!!!!

Nessun commento:

Posta un commento