2 agosto 2015

torta di mele

la idéntica receta en Argentina icon

Questo è un pomeriggio griggio, nuvolo e molto umido e, nonostante il caldo che fa, credo che una torta ci starebbe proprio bene. 
Preparerò una torta semplice con la frutta che nessuno vuole mangiare in questa stagione: le mele.
Però farò una piccola variante alla classica torta di mele, questa è una ricetta che mi è stata data da mia sorella la "pasticcera".


Vediamo come farla e quali ingredienti utilizzare:

mele 1 Kg; zucchero 250 gr.; farina 375 gr.; uova 4; burro 180 gr.; latte 4-6 cucchiai; limone 1½; vino bianco un po' più di ½ bicchiere.

Laviamo, peliamo e grattugiamo le mele che sistemeremo in un recipiente bagnandole con il vino bianco ed il succo di ½ limone.
Squagliamo il burro e lo mescoliamo con i 4  rossi d'uovo, la buccia del limone grattugiata, il succo dello stesso, lo zucchero ed il latte.
Sbattiamo bene il tutto e un po' alla volta ci andremmo incorporando la farina ed un spruzzo di vino bianco.

 

Per ultimo vi incorporiamo le chiare battute a neve con movimenti avvolgenti.
Imburriamo e infariniamo lo stampo e vi versiamo solo ⅓ della miscela; copriamo con le mele grattugiate e sopra quello che rimane del composto.
Spolveriamo con dello zucchero e portiamo al forno a 150°.
Una volta che si è raffreddato spolveriamo con dello zucchero a velo e........


possiamo utilizzare anche degli stampini individuali e .....

una DOLCE DOMENICA para TODOS!!!!

Nessun commento:

Posta un commento