20 maggio 2015

pane con sugo di pomodoro

la idéntica receta en Argentina icon 
 Prima vi ho raccontato come fare il pane cotto, e visto che ci siamo non possiamo trascurare l'altra versione del pane cotto con il sugo di pomodoro.
Le differenze tra l'uno e l'altro è che generalmente quest'ultimo veniva preparato quando era avanzato del sugo, il pane veniva tagliato a cubetti e versato dentro. Gli ingredienti poi variano di poco, però il sapore non è uguale; assagiate tutte e due le varietà e poi ditemi quale vi piace di più.

Vediamo come preparare questa variante:

pane casereccio raffermo; sugo di pomodoro rimasto da pranzo; basilico 1 ciuffetto. Facoltativi: peperoncino fresco o secco e formaggio del tipo filante.
Per i quantitativi del pane vi dico che tutto va in proporzione con il sugo che avete, cominciate ad aggiungerlo nel tegame e via via vi regolate.

Riscaldate il sugo che vi è rimasto da pranzo in un tegame capiente, se non ve n'è rimasto già pronto preparatelo ma che sia molto semplice: con dell'olio d'oliva e dei cipollotti freschi (sempre che sia la stagione, altrimenti vanno bene anche delle cipolle piccole).
Una volta che il sugo è ben cotto vi aggiungete il pane tagliato a cubetti, il basilico ed il peperoncino se vi piace, lasciate qualche minuto sul fuoco e...se volete farlo ancora più goloso spolverate con del parmigiano grattugiato e del formaggio del tipo filante e...............

BUEN PROVECHO!!!

Nessun commento:

Posta un commento