26 maggio 2015

crema di carciofi

la idéntica receta en Argentina icon 

Carciofi e ancora carciofi..... è vero che ci piacciono in tutti i modi, pero c'è anche un limite a tutto!!!
Questa crema mi risolve tanti problemi, perché è ideale per preparare tanti altri piatti ed allo stesso tempo è ottima da conservare.
Possiamo prepararla e consumarla subito in una torta rustica, o come condimento alla pasta, da spalmare su delle bruschette, o...... oppure conservarla in frigo per una settimana in un contenitore con chiusura ermetica ed in ultimo possiamo metterla dentro dei barattoli di vetro aggiungendo ancora un goccino d'olio, chiudendo poi molto bene e lasciandoli cuocere a bagno maria per circa 30 minuti.

carciofi 4-5; parmigiano grattugiato 2 cucchiai; aglio 1 spicchio; prezzemolo un bel ciuffetto; olio d'oliva e sale.

Dopo aver pulito e tagliato i carciofi a pezzetti li andremmo a sistemare in un tegame dove avremmo messo l'olio d'oliva, l'aglio intero, che poi toglieremo, il prezzemolo tritato ed un goccino d'acqua. Saliamo e lasciamo cuocere con il coperchio per circa 10 minuti; spegniamo la fiamma e


facciamo raffreddare un po' prima di frullare il tutto nel mixer aggiungendo il parmigiano grattugiato e......
scegliete voi come utilizzarla!!!

Nessun commento:

Posta un commento