5 maggio 2015

cotolette alla napoletana al forno

la idéntica receta en Argentina icon

Posso dire di non essere una vera Argentina per il semplice motivo che non mangio la carne o meglio, la mangio molto, ma molto, ma molto poco; credo che si è visto per le pochissime ricette pubblicate sotto questa categoria. Mentre si vede che sono una Italiana "DOC" per la mia passione per la pizza e soprattutto per la pasta e, vedendo le mie ricette, anche questo si è notato!!!
Tra i pochi piatti che mangio non può mancare la cotoletta alla napoletana: invenzione fatta a Buenos Aires in un famoso ristorante dal nome "El Napolitano"  (e qui si mescolano tante mie radici!!) alla quale io apporto la modifica di cuocerle al forno al posto che friggerle.
Gli ingredienti che ci occorrono sono:

fettine di noce di manzo 1 per persona (minimo!); uova; pan grattato; pomodoro maturo; prosciutto cotto; mozzarella o formaggio filante; origano; olio d'oliva; sale e pepe.

Preparate come normalmente fate le cotolette; io le preparo così: Prima di tutto tolgo le nervature intorno alla carne, onde evitare che poi si arriccino, le schiaccio un po' con il batticarne e poi le salo.
Sbatto le uova in una ciottola, a chi piace può aggiungerci del pepe macinato, ci metto la carne e, rigirando bene, lascio che assorbano le uova.Ad una ad una le passo nel pan grattato, facendo una lieve pressione in modo tale che assorbano il pangrattato e che rimangano ben impanate.


In una teglia da forno unta con l'olio le adagio una affianco all'altra (tenete conto che man mano che si cucinano si restringeranno un po') e le irroro con un filino d'olio. Inforno a 180° e mentre si cucina il lato inferiore, taglio una rondella di pomodoro per ogni cotoletta (c'é chi usa la passata di pomodoro). Rigiro le cotolette e vi sistemo sopra ad ognuna una rondella di pomodoro con dell'origano, una fettina di prosciutto cotto, delle fettine di mozzarella o del formaggio filante e rimetto in forno per pochi minuti ancora, preparate delle patate fritte e.......

 

se volete fare una variante potete provare ad utilizzare il petto di pollo per preparare le cotolette e.......
BUEN PROVECHO!!!!

Nessun commento:

Posta un commento