20 aprile 2015

cascigne e fasciule - grespino e fagioli

la idéntica receta en Argentina icon
Mentre raccoglievo i boccioli di tarassaco per prepararli sottaceto, secondo voi, potevo rimanere indifferente davanti a tanta bontà che cresce spontaneamente.... impossibile!! così ho raccolto un bel mazzetto di grespino (sonchus asper), cascigne nel nostro dialetto, e adesso sono pronta per prepararli, in una classica ricetta abruzzese con i fasciule......

grespino o cascigne 500 gr.; fagioli borlotti 1 barattolo; aglio 2 spicchi; olio d'oliva e sale.

Dopo aver pulito, lavato e tagliuzzato le cascigne le faremo lessare in abbondante acqua salata.
Nel frattempo in un tegame, la tradizione lo vuole di coccio, abbastanza largo faremo soffriggere l'aglio e vi aggiungeremo le cascigne già cotte con qualche cucchiaio del liquido di cottura, lasciando cuocere ancora per qualche minuto a fiamma bassa.
 


A questo punto vi sono due varianti:
1° aggiungere dentro lo stesso tegame i fagioli, mescolando bene il tutto, lasciando insaporire per qualche minuto ancora ed il piatto è pronto.

2° in un'altro tegame mettere dell'olio d'oliva con uno spicchio d'aglio e due cucchiai di passata di pomodoro che faremo restringere sul fuoco unendo poi i fagioli con il loro liquido; lasciamo sobbollire per qualche minuto ancora, versiamo il tutto nel tegame delle cascigne, mescoliamo e lasciamo insaporire per qualche minuto ancora ed è pronto, manca solo del buon pane casereccio, un buon bicchiere di vino e......



BUEN PROVECHO!!!!!!!

Nessun commento:

Posta un commento