18 marzo 2015

orecchiette piccanti con i broccoli

la idéntica receta en Argentina icon
Sono tornanti nella mia mente tanti ricordi di momenti trascorsi insieme ai miei familiari che vivono nelle puglie......come non pensare alle orecchiette che tanto piacevano a mio padre, sarebbero perfette per domani!!!
Solo che farò una piccola variante, le preparerò utilizzando gli ultimi broccoli che ho nell'orto e dell'orecchiette al peperoncino di provenienza pugliese. Al suo posto si possono usare le orecchiette classiche e se volete farle con le cime di rapa il procedimento è lo stesso.
Vediamo gli ingredienti che ci occorrono e come prepararle per 4 persone:


orecchietti al peperoncino 350 gr.; broccoli 700-800 gr.; filetti di acciuga 2; peperoncino a gusto; aglio 1 spicchio; olio d'oliva e sale.

Puliamo e laviamo i broccoli che faremo lessare in abbondante acqua salata, senza farli scuocere troppo e, con l'aiuto di una schiumarola, li toglieremo qualche minuto prima della loro cottura totale. Un consiglio: non buttate l'acqua di cottura li dentro andremo a cuocere le nostre orecchiette!!!
Nel frattempo che queste si cuociono, mettiamo in un tegame capiente dell'olio d'oliva, l'aglio, i filetti di acciuga ed il peperoncino, facciamo leggermente soffriggere e ci aggiungiamo i broccoli, giriamo bene e lasciamo insaporire a fuoco medio per una diecina di minuti, se fosse necessario aggiungiamo qualche cucchiaiata dell'acqua dove si sta cucinando la pasta.

Scoliamo le orecchiette, un volta cotte, e le versiamo nel tegame, facciamo saltare per pochi minuti e...... e io ho abbondato con delle scaglie di ricotta stagionata al peperoncino......

TANTI AUGURI a TUTTI i PAPÁ!!!!!!

Nessun commento:

Posta un commento