26 marzo 2015

bucatini con cipolla e carne

la idéntica receta en Argentina icon
Per gli amanti della cipolla questo è un piatto da non lasciarsi sfuggire!!!


Prima però voglio fare una precisazione, sui tipi di carne che possiamo usare: tra le  carni bianche io scelgo sempre l'anticoscia di tacchino, che disosso, avvolgo su se stessa e la ricopro con delle fettine di pancetta tagliate sottili ed un rametto di rosmarino; mentre per le carni rosse il taglio più indicato è il "muscolo" di vitello, che riempio con del prezzemolo e aglio ben tritati, questa operazione si fa inserendo un coltello, sulla parte più larga della carne, dalla metà verso
l'interno, poi con l'aiuto del dito andremmo inserendo il trito.
Adesso sì, vediamo quali altri ingredienti ci servono:

bucatini 80 gr. a persona; la carne che avete scelto; cipolle a volontà (considerate due a persona come minimo); vino bianco ½ bicchiere; olio d'oliva e sale.

Sbucciamo le cipolle e dopo averle lavate le tagliamo a rondelle sottili, le mettiamo in un tegame alto e sopra vi adagiamo la carne, saliamo e mettiamo a cuocere a fiamma molto bassa. Le cipolle si devono cuocere molto lentamente dando il tempo di cuocere anche alla carne: normalmente io ci impiego scarso 2 ore. Inizialmente le cipolle rilasceranno il loro liquido dove si cuoceranno e solo dopo che si sarà evaporato aggiungeremo il vino. Di norma non c'è bisogno di aggiungere altro liquido, nell'eventualità potete aggiungere qualche cucchiaio di brodo caldo.

tacchino disossato
muscolo di vitello


A questo punto non vi resta altro da fare che rigirare ogni tanto la carne, per evitare che si bruci solo da un lato! e di mettere a bollire l'acqua dove cuocere i bucatini.
Togliete la carne dal tegame e mettetela su di un piatto, aspettate che si raffreddi prima di tagliarla altrimenti la carne tenderà a rompersi e non usciranno delle belle fette.
Se vedete che la carne è cotta ma la cipollata è ancora bianca e troppo morbida, alzate un po' la fiamma e fate asciugare e far prendere colore.
Una volta cotti i bucatini in abbondante acqua salata e scolati, li verseremo direttamente dentro il tegame per condirli con la cipolla, impiattate e......


BUEN PROVECHO!!!


Nessun commento:

Posta un commento