2 febbraio 2015

insalata di petto di pollo con funghi e peperoni

la idéntica receta en Argentina icon


Mi domando se anche a voi capita lo stesso quando cucinate il pollo: tutti si litigano la coscia, l'anticoscia, le ali, persino il collo....ma nessuno ne vuole sapere niente del petto che immancabilmente rimane lì, fermo ed immobile, fino alla fine del pranzo. Se succede anche a voi, ecco un alternativa per dargli un aspetto molto più invitante ed appetitoso.
Naturalmente nulla vieta di usare del petto o altre parti del pollo appena comprati, che lesserete o arrostirete al momento.

petto di pollo avanzato; funghi champignon; peperone rosso; foglie d'insalata; limone; olio d'oliva.
Come optional: uova sode; maionese o yogurt magro.

Puliamo molto bene i funghi, cercando di evitare il più possibile di utilizzare l'acqua; li tagliamo molto sottilmente, li adagiamo su un piatto e li lasciamo cuocere nel limone spremuto, tra l'altro, questa operazione, farà sì che non si anneriscano.
Arrostiamo il peperone che, una volta spellato, andremmo a tagliare a striscioline.
Tagliamo il pollo a listarelle e lo sistemiamo su un piatto da portata dove avremmo messo come base le foglie di insalata intere però, se preferite, potete anche tagliarle a striscioline, sarà più semplice al momento di servire. Sul pollo metteremmo i funghi, i peperoni, salando appena ed irrorando il tutto con dell'ottimo olio d'oliva.

Se si vuole rendere ancora più appetitosa questa insalata al posto dell'olio si può utilizzare della maionese o dello yogurt magro come condimento e si può decorare con delle uova sode tagliate a spicchi e........
BUEN PROVECHO!!!!!

Nessun commento:

Posta un commento