19 dicembre 2014

pionono impasto base, come si fa

la idéntica receta en Argentina icon
Il pionono è una pasta biscotto molto usata in Argentina, dove si trova già pronta nei negozi, per preparare sia dei dolci che per fare dei rotoli salati.
Ma è anche semplicissima da fare in casa, e come sempre, il sapore ed il profumo che emana mentre lo si prepara sono unici!!!
Gli ingredienti che ci servono sono:

uova 4; zuchero 70 gr.; farina oo  40 gr.; lievito in polvere per dolci 1 cucchiaio da te abbondante; sale un pizzico.
Come prima cosa accendiamo il forno a 200 °. Separiamo i tuorli dagli albumi, quest'ultimi li montiamo a neve con un pizzico di sale mentre ai tuorli aggiungiamo lo zucchero e sbattiamo molto bene fino a quando diventino di colore molto chiaro, quasi come il limone e a questo punto vi aggiungiamo le chiare a neve. A parte mischiamo la farina con il lievito e lo incorporiamo alle uova con dei movimenti avvolgenti molto lentamente.
Su placca da forno mettiamo della carta da forno e ci stendiamo l'impasto livellandolo delicatamente con una spatola liscia e piatta e portiamo in forno a 200° per 8 minuti, si deve appena appena colorare la parte superiore. Togliamo dal forno e lo adagiamo su uno strofinaccio umido, dal lato della carta, arrotolandolo immediatamente; questo farà si che la pasta rimanga umida e che abbia già la sua forma senza spezzarsi. Se dobbiamo utilizzarlo come dolce ci spolveriamo sopra delle zucchero e poi arrotoliamo.

 
Il pionono è pronto per essere farcito!!!

Nessun commento:

Posta un commento