20 novembre 2014

portatovaglioli con rotoli di carta

si quieres leerlo en Argentina icon
Questa è la pagina più abbandonata in assoluto; aspetto sempre che arrivi il tempo per potermi dedicare ai miei lavori manuali, ma poi....
 Continuavo a mettere da parte i rotoli di carta con l'intento di fare dei portatovaglioli, e oggi mi son detta: adesso o mai più!!!  Ne ho realizzati di diversi tipi, così come mi sono venuti in mente e con quello che avevo.
Se vi può servire come spunto, non solo da mettere in tavola, ma anche come idea regalo, vi racconto come li ho fatti ed i materiali che ci servono per realizzarli:


 rotoli di carta; nastri, nastrini, carte natalizie, stoffe; ogni tipo di decorazione in vostro possesso.
Perché affinché sia un vero reciclaggio dobbiamo utilizzare tutto quello che abbiamo.

Come prima cosa segniamo, con una matita, tutto intorno la metà del rotolo ( per quelli da cucina dovremmo segnare quattro parti) e con l'aiuto di un cutter tagliamo i rotoli stando attenti a non fare troppa pressione su di loro, si rischia di schiacciarli!!!.


Avvolti con il nastro:
Applichiamo uno strato sottile di colla vinilica nella parte interna del rotolo e facendo una leggera pressione ci incolliamo un'estremità del nastro; aspettiamo giusto un attimo ed andando dentro-fuori; dentro-fuori, con il nastro, copriamo tutto il rotolo. Tagliamo il nastro che ci avanza, sempre nella parte interna, e lo fermiamo con la colla vinilica. A questo punto non ci rimane altro da fare che incollarci la decorazione scelta.

Ricoperti con il nastro:
 Questo è ancora più semplice e sbrigativo. Applichiamo la colla vinilica nella parte esterna del rotolo e ci incolliamo l'estremità del nastro una volta asciutto giriamo tutto intorno fino a coprirlo completamente. Tagliamo il nastro e su questa sovrapposizione che si viene a creare ci applichiamo le decorazioni, in modo tale che rimanga nascosto!

Foderati con la carta:
 
Un'altra alternativa è quella di foderarli con della carta, vanno benissimo anche quei ritagli che ci rimangono delle carte regalo che non sappiamo mai che farci.
Tagliamo la carta più lunga del  rotolo, in modo tale che l'eccedenza la ripiegheremo in dentro, e la fermeremo sempre con della colla vinilica. Possiamo volendo anche darli un doppio utilizzo: portatovagliolo e segnaposto allo stesso tempo.......

E come dico sempre: lasciate galoppare la vostra fantasia e la vostra creatività.....

Nessun commento:

Posta un commento