27 novembre 2014

addobbi natalizi rielaborati - parte 1°

si quieres leerlo en Argentina icon
E' da diversi anni che ho un grande conflitto personale sul significato vero del Natale, a voi risparmio questa diatriba, vi racconto solo che, nonostante tutti i miei bei discorsi, continuo ad aspettare l'otto dicembre come una bambina per preparare il mio albero; anzi, già da giorni prima penso a come addobbarlo e, come di abitudine, ogni anno aggiungo un pezzo nuovo e cambio sempre qualcosa.
Non riesco a disfarmi degli addobbi che si vanno rovinando, hanno tutta una storia dietro ad ognuno di essi...soprattutto a quelli di 20-30 anni fa e anche oltre!!!
Il motto "nulla si distrugge, tutto si trasforma", lo applico anche in questo; perché non mi stancherò mai di dire che per affermare che sia un vero e proprio riciclaggio dobbiamo utilizzare quello che abbiamo, cambiandoli solo l'aspetto per poter continuare ad usarli.
Bastano pochi accorgimenti e tanta fantasia per farlo; e se consideriamo che la situazione economica è quella che è, non viene per niente male!! Senza tralasciare che è anche un bel divertimento, impegno manuale e svago per i bambini.
Con un po' di tempere e di vernici possiamo dare una nota di colore a delle vecchie candele  ravvivandole:

o, aiutandoci sempre con del colore, per coprire quel "consumato" degli anni oppure cambiandoli completamente la funzione.  Delle vecchie palline ridipinte possono diventare dei batacchi per delle campanelle ("ex decorazioni" di vecchie lucette):
 

E continuando a togliere quel "consumato" che dire di farci aiutare, oltre che dalla vernice e porporine, anche da semi di sesamo o dal sale grosso ( per far attaccare quest'ultimo non usate la colla vinilica, rischiate di far sciogliere il sale....e successo a me!!).

Guardando i colori rossi accessi dei semi della magnolia mi è venuta l'idea di incollarli ......però mentre lo facevo mi è venuto il dubbio che potessero marcire subito ed allora li ho coeprti con della vernice trasparente.....a vederlo sembra che non è venuto male....vedremo che succede nei prossimi giorni!!!

 

Adesso sto cercando di preparare altri con nastri, nastrini e stoffe.......poi ve li farò vedere. Per adesso
    BUON LAVORO a voi!!!!!.  

Nessun commento:

Posta un commento