26 settembre 2014

marmellata di pere e peperoncino

la idéntica receta en Argentina icon

Se vi piacciono dei sapori particolari ed amate il piccante, questa marmellata fa per voi e non bisogna perdersela.... spalmata sopra dei formaggi pecorino semi stagionati o ben stagionati ed accompagnato da un buon bicchiere di vino rosso seduti davanti al caminetto accesso in una serata invernale......

Prima di sognare, vediamo gli ingredienti che ci occorrono e come prepararla:


Per ogni kg. di pere mature (già mondate): 500 gr. di zucchero; 1 cucchiaio di miele; 1 bustina di zafferano; 2-3 peperoncini; 10 gr. di pinoli;  noci, nocciole, mandorle  6 di ciascuno frutto secco.



Laviamo e mondiamo le pere, le tagliamo in pezzetti piccoli, bagnandole con il succo di mezzo limone per non farle annerire, e le schiacciamo con lo schiacciapatate mettendole in una pentola alta; aggiungiamo lo zucchero, rigiriamo molto bene e mettiamo a cuoce a fiamma alta fino a quando non cominci a bollire, seguendo la stessa procedura con cui abbiamo fatto la marmellata di pere.
Dopo circa una mezz'ora di cottura aggiungiamo il peperoncino ben tritato e continuiamo con la cottura. Come dosi io ho indicato 2-3 peperoncini, compreso i semi, per un piccante gradevole, poi tutto dipende dai gusti: si può aggiungere ancora o usare dei peperoncini ancora più forti del tipo habanero......in questo caso state molto attenti!!!!
Qualche minuto prima di spegnere il fuoco aggiungiamo lo zafferano disciolto nel miele, i pinoli tritati ed i frutti secchi ai quali avremmo precedentemente tolto le pellicine e tritati. Rigiriamo, facciamo sbollentare per qualche minuto ancora e siamo pronti per mettere la marmellata calda dentro i barattoli, chiudere ermeticamente e conservare in luogo fresco e buoi fino a quando riuscirete a tenere a bada la vostra curiosità e golosità.

25 settembre 2014

un gabbiano di nome Susana Noemí

si quieres leerlo en Argentina icon
Fra tanti voli e planate eseguiti insieme; fra un insegnamento di volo orizzontale ed uno della gran volta; fra tante chiacchierate, delle quali non possiamo dire che fossero solo telepatiche! e perche no, anche tra tante lacrime dopo averci detto addio, come non poteva la mia mente ed il mio cuore non immergersi nel mare insieme al gabbiano Jonathan Livingston??? 

Se la nostra amicizia dipendesse da cose come lo spazio e il tempo, allora, una volta superato lo spazio e il tempo, noi avremmo distrutto questo nostro sodalizio! Non ti pare? Ma se superi
il tempo e lo spazio, non vi sarà nient'altro cche l'Adesso e il Qui, il Qui e l'Adesso. E non ti sa che, in questo Hic et Nunc, noi avremo occasione di vederci, eh, ogni tanto?





 Jonathan Livingston scoprì che erano la noia e la paura e la rabbia a rendere così breve la vita di un gabbiano....e compresse che oltre che del cibo un gabbiano vive "della luce e del calore del sole, vive del soffio del vento, delle onde spumeggianti del mare e della freschezza dell'aria.





 Non dar retta ai tuoi occhi, e non credere a quello che vedi. Gli occhi vedono solo ciò che è limitato. Guarda col tuo intelletto, e scopri quello che conosci già, allora imparerai come si VOLA!!!!!!

  Spezzate le catene che imprigionano il pensiero, e anche il vostro corpo sarà libero. 


       Oh, Fletch, non è mica per questo che li ami! E' chiaro che non ami la cattiveria e l'odio, questo no. Ma bisogna esercitarsi a discernere il vero gabbiano, a vedere la bontà che c'è in ognuno di noi, e aiutarli a scoprirla da se stessi, in se stessi. E' questo che io intendo per amore. E ci provi anche gusto, una volta afferrato lo spirito del gioco.                                                  
E ormai sapeva bene di non essere di carne e ossa e penne, ma un'idea: senza limiti né limitazioni, una perfetta idea di libertà........
Hai terminato un corso d’istruzione, e ne incomincia un altro, per te. Adesso.
Come aveva illuminato tutta quanta la sua vida, il lume dell'intelletto lo soccorse in quel momento, e lui capì.



E allora sarai pronto per la parte più difficile, più forte, ma anche la più piacevole di tutte. Sarai pronto per volare verso le alte sfere e arrivare a capire il segreto della bontà e dell'amore.

 GRAZIE!!!!!