30 maggio 2014

Tolli d'aglio, carciofi e fichi con uovo

la idéntica receta en Argentina icon
Oggi, dove gli anni mi hanno portato un'altra prospettiva di veduta, di sentire e di affrontare la vita stessa, in certi momenti, mi lascio cullare da canzoni che riempiono il mio cuore e mi rifugio in quel mondo che mi coccola, che mi da tanta protezione, sicurezza e calore: "la mia cucina".
E visto che, da quando nasciamo, il mangiare è il mezzo più diretto per trasferire e brindare amore........e per dirlo completamente con Elizabeth Gilbert "Mangia Prega Ama"
E proprio per questo, oggi, non potevo non preparare qualcosa di speciale.
Questo è un piatto che racchiude in sé il sapore selvatico di vecchie cucine ed il profumo intenso dei primi frutti primaverili.....

Ringrazio a Federico, che ama la terra, la rispetta e con tanto amore se ne prende cura, (credo che possiamo chiamarlo "L'uomo che sussurra alla natura"), che mi ha fatto scoprire questa prelibatezza così semplice ed allo stesso tempo così originale, con cibi da tempo dimenticati nelle nostre tavole.

Vado prima a fare un giretto nell'orto a cercare i miei ingredienti e vi  racconto come farli:

Tolli d'aglio; carciofi;  fioroni di fichi bianchi; spicchio d'aglio; olio di oliva; prezzemolo; sale e le uova che adesso vado a raccogliere nel pollaio.
Ho trovato alcuni asparagi selvatici e già che ci sono li utilizzo pure.

Volete sapere che cosa sono i fioroni? Nient'altro che i primi fichi che si formano da gemme dell'autunno precedente e che si maturano verso la fine della primavera. Per fare questa preparazione dobbiamo raccoglierli ancora piccoli e non maturi.


Como prima operazione tagliamo a metà i fioroni e a sua volta in spicchi dopo averli tolto la barbetta interna e li laviamo bene.c
Dopo passiamo ai carciofi che andremmo a pulirli  e li taglieremo lo stesso a spicchi non molto spessi. E per ultimo tagliamo i tolli d'aglio di circa 4 cm.



Li mettiamo ognuno separatamente a cuocere in un tegame con olio e sale; io come al solito ai carciofi aggiungo del prezzemolo ed uno spicchio d'aglio.
Una volta cotti, li mischio tutti in uno stesso tegame ed aggiungo le uova, salo un'altro pochino, rigiro bene e...........raccontatemi che pensate di questo squisito sapore.
BUEN PROVECHO!!!!!!

Nessun commento:

Posta un commento