4 maggio 2014

carciofi ripieni



la idéntica receta en Argentina icon
La prima ricetta che ho imparato a fare con i carciofi, una volta arrivata qui, sono stati proprio quelli ripieni.

Mia madre li faceva molto più semplici, li riempiva solo con il prezzemolo e l'aglio tritati.
Devo dire che questi sono un'altra cosa.
Gli ingredienti che ci servono sono:

carciofi; uova; formaggio grattuggiato; mollica di pane; prezzemolo; aglio; olio; sale.
Come quantità io considero, più o meno, 2-3 cucchiai ben pieni di formaggio grattugiato e di 1 cucchiaio di mollica di pane per ogni carciofo, ed 1 uovo ogni 3 di loro. 
Sinceramente non si indovina mai, al di là della grandezza dei carciofi, il ripieno risulta sempre o troppo o poco!! Nel caso dovesse mancare si dovrà prepararlo nuovamente; nel caso inverso che avanza si potrà riempire con esso delle zucchine!!!    





 Dopo aver pulito i carciofi (vedere come pulirli)  lasciandoli interi ed aprendoli dalla parte interiore verso fuori, le togliamo l'eventuale "barbetta" che possa avere dentro e tagliamo la base ben piana affinchè possano rimanere ben stabili; li sciacquiamo  e li lasciamo scolare in uno scolapasta testa in giù. Intanto prepariamo il ripieno: sbattiamo le uova con un pizzico di sale, a questo punto incorporiamo la mollica di pane, io personalmente la lascio in ammollo per qualche minuto e solo dopo aggiungo il formaggio grattugiato, il prezzemolo tritato ed amalgamo bene fino a che rimanga compatto e lascio riposare per alcuni minuti.
 Con questa preparazione riempiamo ad uno ad uno i carciofi che andremmo a mettere in un tegame con poco olio di oliva.  
Una volta che abbiamo finito saliamo, aggiungiamo un bicchiere d'acqua, una buona spolverata di prezzemolo ed aglio tritati ed irroriamo con l'olio d'oliva, Lasciamo cuocere a fuoco medio per circa  25-30 minuti ben coperti, il vapore che si creerà all'interno del tegame farà gonfiare il ripieno!!! e.......
BUON APPETITO!!!!

Nessun commento:

Posta un commento