12 agosto 2013

Spaghetti con le alici

la idéntica receta en Argentina icon
Con il caldo che fà, quello che ci vuole è un piatto veloce e fresco, dove non ci sia bisogno di tener i fornelli accessi per molto......io generalmente in questi giorni faccio la pasta fredda in ogni sua possibile variante, pero oggi avendo trovato queste bellissime alici fresche non ho resistito.....
E quindi a lavorare.

Per questo piatto ci occorreranno:                       Spaghetti,  alici fresche,  aglio, prezzemolo; olio di oliva e a chi piace del peperoncino







Vediamo di procedere con la preparazione:

Come prima cosa andremo ad aprire le alici a libro, togliendole la testa con le spina centrale e le interiora. Le andremmo a tritare grossolanamente con la mezza luna e a parte triteremo l'aglio ed il prezzemolo. Il tutto lo faremo leggermente soffriggere in una padella con l'olio, a cui potrà essere aggiunto il peperoncino. (Questa operazione andrà fatta poco prima che gli spaghetti siano cotti, onde evitare che l'olio si raffreddi.)
 Nel frattempo avremmo messo a bollire dell'acqua dove far cuocere i nostri spaghetti che condiremo con questa salsina.

Due piccoli consigli: Primo: non fate soffriggere troppo le alici che altrimenti si seccheranno.
 Secondo: quando scolate la pasta conservate dell'acqua di cottura che vi servirà per rendere il tutto un pò più morbido. 

(Lo sò, non fate caso alla foto, ho voluto provare con i bucatini, ma vi dico sinceramente che il risultato "non ha avuto successo" (dice Frassica!!)

Nessun commento:

Posta un commento