14 luglio 2013

tagliatelle con sugo e polpette di carne

la idéntica receta en Argentina icon
Oggi finalmente è domenica...giorno di riposo; si dorme un tantino in più e la cosa più bella è che si ha la consapevolezza di poter rimanere a letto sapendo molto bene che non si deve alzarsi di fretta per uscire correndo a lavorare. Si fa colazione tranquillamente in giardino godendo di questa calma.....

Tempo fa in tutte le case ci si alzava presto anche la domenica, perchè ogni "donna di casa" doveva preparare il pranzo DOMENICALE per tutta la famiglia, che in quel giorno si riuniva tutta intorno al tavolo.
Da bambina, in argentina, guardavo insieme alla mia famiglia un programma televisivo che andava in onda proprio all'ora di pranzo, si chiamava "I Campanelli", trasmissione che rappresentava molto bene il significato di una DOMENICA tutti riuniti insieme!!!
Fortunatamente per me continuano ad esserci delle domeniche che sono giorni di festa.....ed oggi lo è.
E allora preparerò qualcosa di buono.









Per fare questo piatto ci servono: 

Le tagliatelle fatte da noi. (vanno benissimo pure quelle comprate)

Per le polpette: carne macinata 500 gr.; uovo 1; formaggio grattugiato; molliche di pane bagnate nel latte; prezzemolo ed aglio tritati.

Per il sugo: pomodori; cipolla; basilico. 

Mettiamo in una ciottola la carne macinata, il formaggio, le molliche di pane, lasciate in ammollo nel latte tiepido e poi ben strizzate, l'uovo, il prezzemolo e l'aglio tritati. Saliamo ed amalgamiamo bene tutti gli ingredienti fino a formare un composto ben consistente.  
Nel caso vedessimo che il composto non si compatta aggiunggiamo un'altro uovo; nel caso inverso in cui dovesse essere troppo molle ricorriamo al formaggio grattugiato.

 

Prendiamo un po' dell'impasto e formiamo delle piccole palline facendole girare dentro i palmi delle mani e man mano le mettiamo in un tegame in cui avremo messo dell'olio d'oliva e della cipolla tagliata a rondelle sottili. Le faremo stufare a fuoco medio stando attente a non far colorire troppo la cipolla; a quel punto aggiungiamo i pomodori , vanno benissimo sia la passata di pomodoro, i pelati, la conserva fatta in casa ( questo sarà un argomento da vedere più avanti), la scelta va fatta in base al gusto di ognuno. Lasciamo cuocere il sugo a fuoco medio-basso per un'ora circa; nel frattempo lessate le tagliatelle, condite con il sugo e tanto parmigiano grattugiato....preparate una buona insalata per le polpette ed il pranzo è pronto......  


E che sia una Felicissima domenica per tutti!!!!

Nessun commento:

Posta un commento